BANDO: AIUTI ALLE ASSUNZIONI DI SOGGETTI DISOCCUPATI

La domanda potrà essere presentata fino ad esaurimento fondi e comunque entro e non oltre il 31.12.2019

AREA GEOGRAFICA: Marche

SPESE FINANZIATE: Assunzione a tempo indeterminato o determinato di soggetti disoccupati “svantaggiati” e “molto svantaggiati” ai sensi del d.lgs. 150/2015 o con disabilità.

BENEFICIARI: PMI e Micro Impresa

TIPO DI AGEVOLAZIONE:
- Importo massimo di euro 10.000 in caso di assunzione con contratto a tempo indeterminato (il contratto dovrà essere mantenuto per almeno 3 anni);
- Importo massimo di euro 5.000 in caso di assunzione con contratto a tempo determinato di almeno 24 mesi (il contratto dovrà essere mantenuto fino alla naturale scadenza).

Nb: in caso di part time l’importo sarà ridotto proporzionalmente al numero di ore settimanali previste dal contratto di categoria applicato.

SCADENZA: 31/12/2019


INFORMAZIONI GENERALI

La richiesta del contributo per l’assunzione deve essere effettuata dall’impresa prima dell’instaurazione del rapporto di lavoro.
Ciascuna impresa può inviare più domande di finanziamento per un numero max di 10 assunzioni.
Valutazione periodica in base ad ordine cronologico di presentazione.
Punteggio minimo richiesto per ottenere contributo: 60/100.

 

SOGGETTI CHE POSSONO ESSERE ASSUNTI

Soggetti svantaggiati:

  • Soggetti disoccupati da almeno 6 mesi;
  • Soggetti di età compresa tra i 15 e i 24 anni;
  • Soggetti in possesso del solo titolo di scuola secondaria inferiore;
  • Soggetti che abbiano completato il proprio percorso di istruzione e formazione da non più di due anni e che non abbiano ottenuto il primo impiego;
  • Soggetti che abbiano superato i 50 anni di età;

Soggetti molto svantaggiati:

  • Soggetti disoccupati da almeno 24 mesi;
  • Soggetti disoccupati da almeno 12 mesi e che abbiano un’età compresa tra i 15 e i 24 anni.

Soggetti disabili:

  • Soggetti in possesso del riconoscimento dello stato di invalidità o disabilità riconosciuto dall’INPS.

Nb: I destinatari dell’aiuto non possono aver avuto precedenti rapporti di lavoro con le imprese beneficiarie o con imprese a queste collegate.

Nb: I destinatari non possono avere rapporti di parentela, affinità o coniugio con componenti della società che intende assumere.

 

REQUISITI SOGGETTI BENEFICIARI

  • Essere in regola con la legge n°68/1999 (ambito assunzioni obbligatorie disabili)
  • Regolarità rispetto al Dlgs 81/2008 (ambito sicurezza sul lavoro)
  • Durc in regola
  • In caso di richiesta cd in esenzione (contrapposta a quella cd minimis) l’impresa deve dimostrare che la nuova assunzione rappresenti un aumento netto di dipendenti rispetto alla media dei 12 mesi precedenti.

 

ENTITA' DELL'AGEVOLAZIONE

La dotazione finanziaria è pari ad euro 2.000.000,00 di cui:

  • Euro 1.400.000 per le imprese che procederanno ad effettuare assunzioni a tempo indeterminato;
  • Euro 600.000 riservato alle imprese che procederanno ad effettuare le assunzioni a tempo determinato.

 

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE e SCADENZA

La domanda dovrà essere presentata tramite il sistema informatico SIFORM 2 dal giorno successivo alla pubblicazione del presente bando sul BUR e fino ad esaurimento fondi e comunque entro e non oltre il 31.12.2019


Spazio Paghe resta a disposizione per ulteriori chiarimenti e per l’assistenza nella procedura di presentazione della domanda.

Per visionare altri BANDI ATTIVI vai alla sezione DOWNLOAD - MAPPA DELLE AGEVOLAZIONI

Vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità?